Desktop
unnamed1

Nel 1143, il consiglio di Augusta aveva emanato il suo Editto di Purezza: per la produzione della birra, solo acqua, malto, luppolo e frumento. Era dunque birra di qualità quella che, nel 1464, il Mastro Birraio Ulrich Alpersofer faceva bollire, in grandi botti “Ai Tre Bicchieri” che divenne ben presto il birrificio più famoso della città. Quando nel XVIII secolo il Mastro Birraio Martin Eberle, inciampò e cadde inseguendo una lepre, il locale prese il nome di Hasen Bräu, cioè “Birrificio della lepre”. La purezza dell’acqua di fonte, la genuinità di cereali provenienti soltanto dalla Baviera e della Svevia e il sapore del pregiato luppolo dell’Hallertaufanno della birra Hasen una specialità rinomata in tutto il mondo.

HasenBrauWeisse
Hasen
HASENKELLER

Hasen Brau Urhell

Lager

5% vol.

Hasen Brau Original Augsburger

Lager non Filtrata

5,4% vol.

Hasen Brau Weisse

Weizen

5,3% vol.

Create a website